lunedì 28 marzo 2011

GF TRE VALLI DI TREGNAGO..E IL GEKO TEAM C'E'...



Siamo a Tregnago in provincia di Verona per la 14ma edizione della omonima gran fondo di mtb, più di 2000 partecipanti e al via anche la Geko al completo. Già al sabato la perfetta macchina organizzatrice era in moto, camioncino con tutte le bike caricate e tutto il necessario per una giornata passata alla grande. Sveglia sul presto (dormito anche un'ora in meno per il cambio d'orario...) colazione abbondante con latte cereali e una bella fetta di torta, caffè di rito e pronto a partire...Arrivati in loco abbiamo iniziato subito i preparativi per la postazione, diretti dal Capitano Marco abbiamo gonfiato il tendone Bottecchia, sistemato al suo interno tavola panche e accessori vari...Seguono le bici e subito cala l'atmosfera della competizione...Ritiro pacco gara e pettorale, riti satanici antiforatura e iniziamo a sistemare il tutto.
Finita la sistemazione comincia la fase dei dubbi...ma quanto cavolo gonfio le gomme? E' la domanda più ricorrente ma del resto la scelta della pressione è importante, in teoria visto la settimana di sole non dovrebbe esserci fango (in teoria...) e quindi decido per le classiche 2 atm..
La squadra cè...siamo pronti a partire..l'adrenalina sale e la griglia ci chiama...riscaldamento veloce, qualche allungo di rito e ultime preghiere affinchè tutto vada per il verso giusto.
Anche x il capitano Marco la partenza si fa sentire, ma a modo suo trova sempre da fare delle buone public relation..
Anche il maestro geko (Gino) e il suo allievo (Pippo) trovano il loro posto in partenza..e l'adrenalina sale....sale e sale ancora...
Botta di cannone e si parte, cuore a mille e la velocità si fa subito alta. Dopo un paio di km di pianura si inizia subito a salire, 6km di strada asfaltata quindi si entra nella sterrata e senza mollare un attimo strappo al 20% fino al bosco...e non eravamo nemmeno all'ottavo km..pazienza alla prima discesa il tanto scongiurato intasamento si è fatto vivo e quindi un'attesa infinita (oltre 10 min) ha dato subito l'out alla prestazione della gara..Comunque non mi sono perso d'animo e ho continuato a tirare alla morte per tutto il percorso del resto almeno doveva uscirne un ottimo allenamento e così è stato.
Nonostante le insidie fangose del percorso ho portato a casa una gara condotta con delle ottime sensazioni per tutto il tempo segno di un buono stato di allenamento e di questo certo non mi lamento, ho tagliato il traguardo con la classica fatica disegnata sul volto, ma del resto chi a modo suo non ha fatto fatica? E' una gara ed è giusto che sia così..
Dopo la doccia il momento più bello, raggiunti anche dal resto delle famiglie con bambini, mogli e fidanzate abbiamo aperto il banchetto fatto di buon pane (grazie Denis) e l'immancabile salame, come la nota tradizione vicentina vuole..
Che dire se non che abbiamo passato una giornata bellissima, ringrazio davvero tutti per l'armonia e l'affiatamento della squadra.
Un grazie anche agli amici Vito e Sabi per la loro grandissima disponibilità e grande Sabiiiiiiii per il risultato e la forza di volontà..:-))))))))) continua così..
Bene che dire se non alla prossima ragazzi e avanti sempre così..
ciao a tutti
filippo

3 commenti:

JohnJohn ha detto...

Ciao IronPippo! Spettacolare anche questa gara, è tutta un'altra cosa partecipare a queste manifestazioni col gruppo invece che da soli!!!
In bocca al lupo per la prossima (sperando che riesca a partire anche tu dalle prime griglie così da evitare tutto quel marasma di gente)!!!

ciaociao

Anonimo ha detto...

Ciao Filippo.
Ti ringrazio, penso a nome di tutti, per l'impegno e la passione che, con modestia e dedizione, stai portando all'interno della Geko.
Mi piace vedere che di questi tempi, dove domina la competizione e la competitività, c'è ancora chi riesce a essere un campione senza farlo in nessun modo farlo pesare agli altri.
Sei forte,
Vencato Giuliano

FILIPPO DAL MASO ha detto...

grazie a tutti è un onore per me leggere i vostri commenti, io ce la metto tutta perchè in questi piccoli momenti si raccolgono grandi soddisfazioni..alla prossima