martedì 3 giugno 2008

IRONTOUR ITALY...E L'ELBA PARLA VALDAGNESE



Prima edizione dell'Irontour italy in quel dell'Isola d'Elba, cinque gare in cinque giorni e poi ultima fatica doppio olimpico valido per il super Irontour. Eh si tra il mitico accento del dialetto toscano spunta quello valdagnese perchè il podio age group lo conquisto io e quello del super Irontour la grande Ironmarty. Cinque gare corte, ma una fatica enorme ogni giorno. Non certo specialisti di questa distanza è stato anche per noi l'esordio in questa nuova formula, dove fatica sudore e acido lattico erano i protagonisti assoluti delle varie competizioni. A chiudere questa manifestazione un doppio olimpico, finalmente una distanza adatta ai nostri allenamenti anche se con una settimana di gare alle spalle. Le condizioni climatiche non sono sempre state favorevoli, il mare sempre freddo (17°c), un vento forte e per due giorni anche una pioggia fredda e pericolosa.
L'obbiettivo era fare una settimana di carico e preparazione per l'ironman e con grande soddisfazione posso dire che è stato raggiunto...
ciao a tutti
filippo

3 commenti:

kaiale ha detto...

ciao filippo...
com'è andato poi il doppio olimpico?

FILIPPO DAL MASO ha detto...

ciao alessio, scusa se non ho risposto prima ma oggi avevo i minuti contati..si tutto bene a parte il nuoto, purtroppo sono andato un pò a "farfalle" nel secondo giro, ho perso contatto con il gruppetto in cui ero all'uscita del primo giro e poi non ho più capito nulla, mi sono perso e sono andato a zig-zag. Fa niente mi sono rifatto in bici e corsa e sono arrivato 16° assoluto. Ma adesso con calma farò tutti i post sul blog..grazie
ciao filippo

AME ha detto...

Mitico Filippo sempre grande protagonista ed una garanzia !